31. Mercato Leadenhall

Mercato coperto che ricorda vagamento la nostra Galleria Vittorio Emanuele. Costruito sulle antice rovine di una cattedrale romana, oggi con i suoi colori accesi ospita negozi e bar frequentati durante la settimana dai lavoratori londinesi.

Orari: dalle 10.00 alle 18.00

 

32. Harrods

Il Grande Magazzino di lusso più famoso d’Europa, l’edificio iconico ospita 8 piani di negozi di abbigliamento, gioielli profumi e altri oggetti preziosi. Merita una visita se siete in zona per un po’ di shopping ma anche semplicemente per la sua storia ormai centenaria.

Orari: dalle 10.00 alle 21.00
Sito: harrods.com

 

33. Tate Modern

Museo facente parte del complesso di 4 musei tutti appartenenti al gruppo Tate, espone opere dal 1900 a oggi in una vecchia centrale elettrica presente lungo il tamigi, a pochi passi dal Globe Theater

Orari: dalle 10.00 alle 18.00.  Ven e Sab dalle 10.00 alle 22.00
Prezzi: Free Entry

 

34. China Town

Tra Piccadilly Circus e Trafalgar Square è possibile immergersi nella cultura orientale della ChinaTown di Londra. Qui, come in tutte le China Town del mondo potrete trovare decine di ristoranti tipici, donne intente a stendere la pasta dei ravioli, rosticcerie, bar, fast food, negozi di abbigliamento, cianfrusaglie varie e le immancabili lanterne rosse a fare da cornice a tutto il quartiere. Merita sicuramente una visita e una pausa pranzo!

 

 

35. Covent Garden

Più che un quartiere, un teatro a cielo aperto dove artisti di strada, attori emergenti e semplici passanti affollano le vie circostanti. Centro nevralgico di questo quartiere è la grande struttura, sede fino a pochi decenni fa di un grande mercato ortofrutticolo, e oggi casa di alcune tra le più rinomate boutique di lusso al piano di sotto invece potrete trovare parecchi bar e negozi di Healty Food.

 

 

36. Sky Garden

Impossibile non notare la cupola di questo grattacielo quando si passeggia lungo il Tamigi. I londinesi lo chiamano affettuosamente Walkie Talkie per la sua forma. Al suo interno si trova uno degli Sky Garden più belli al mondo, dove è possibile godersi un aperitivo con vista città e tramonto.

Orari: dalle 10.00 alle 11.30 e dalle 14.00 alle 16.30 dal Lunedì al Venerdì
Prezzi: visita gratuita. Aperitivo o Cena alla carta
Prenotazione: skygarden.london

 

37. Museo di Sherlock Holmes

Ovviamente situato al 239 di Baker Street, la casa museo di Sherlock Holmes vi proietterà dritti dritti nelle atmosfere e nei racconti di Sir Arthur Conan Doyle. La casa di Sherlock è in perfetto stile Vittoriano. Al suo interno oltre all’arredamento fedelmente ricostruito, anche il diario degli appunti di Watson, le stanze della signora Hudson e tantissime curiosità sul detective più famoso di Inghilterra.

Orari: dalle 09.00 alle 18.00
Prezzi: 15 sterline

 

38. Carnaby Street

Un tempo mecca delle mode alternative e dei negozi indipendenti, oggi è diventata una delle vie più frequentate da turisti e giovani londinesi per lo shopping. I vecchi negozietti hanno lasciato il posto a catene di abbigliamento internazionali e ristorantini alla moda.

 

 

39. Maltby Street Market

Un mercato vintage di prodotti alimentari e antiquariato aperto solo nel weekend e costruito sopra i binari della stazione di Bermondsey. Il mercato, che conserva il suo fascino antico, è frequentato per la maggiorparte dai locali che qui vengono per bere i famosissimi Gin Tonic e Bloody Mary.

Orari: dalle 09.00 alle 16.00. Solo Sabato e Domenica

 

 

40. Graffiti di Banksy

A Londra sono presenti moltissimi murales lasciati dall’artista Banksy. Alcuni nel tempo sono scomparsi o sono stati rimossi, altri rimangono tra il via vai generale dei turisti e dei londinesi.

Di seguito alcuni celebri murales e l’indirizzo al quale trovarli:
RATTO – 124 Drummond St
YOU LOSE SIGN – 79 New Broadway
I LOVE ROBBO – 8 Caledonia St
ALWAYS FAIL – Millennium Way
ELICOPTER – O2 Academy Islington
FALLING WOMAN WITH CART – 10 Soho St
MY TAP HAS BEEN PHONED – InterContinental London Park Lane
PITTORE DI GRAFFITI – 222 Marylebone Rd
VERY LITTLE HELPS (BANDIERA ISSATA) – Essex Road

A questo link trovate la mappa con tutti i Banksy di Londra