11. Nguyen Hue Street, Dong Khoi Street e Bui Vien Street

Sono alcune delle strade più conosciute della città:

  • Nguyen Hue Street è la prima strada pedonale della città. Paragonabile agli Champs Elisee Parigini, qui è possibile trovare negozi dei grandi marchi di abbigliamento e altri negozi dedicati allo shopping.
  • Dong Khoi Street, si trova vicino alla strada pedonale ed è caratteristica per le sue case coloniali francesi che è possibile ammirare ancora oggi. Anche qui, è possibile passeggiare tra un negozio di lusso e l’altro.
  • Bui Vien Street è conosciuta ovunque come la strada dei Backpackers, qui è possibile trovare ostelli, cocktail bar, ristoranti, agenzie di viaggio e qualsiasi altro servizio dedicato ai giovani visitatori provenienti da tutto il mondo.

 

12. Segreti di Saigon

La guerra dei Viet Cong, non ha lasciato solo morte e distruzione ma anche una lunga lista di luoghi segreti, introvabili, curiosità che oggi che la guerra è solo un lontano ricordo, aspettano solo di essere scoperte.

Provate ad esempio a recarvi al ristorante Pho Binh, al 7 di Ly Chin Thang, nel Distretto 3. All’apparenza si tratta di un semplice ristorante, ma una volta terminato il vostro pasto di noodles il proprietario sarà ben lieto di mostrarvi la segretissima sala riunioni dei Viet Cong, situata al piano di sopra.

Sempre nel Distretto 3, è presente un piccola casa, raggiungibile al 287/70 di Nguyen Dinh Chieu. Qui, sollevando il portello nascosto nel pavimento è possibile scoprire un nascondiglio di armi. Oggi ovviamente le armi sono state sostituite da alcune riproduzioni finte e a fianco a loro sono state poste delle foto e descrizioni che rievocano il periodo della guerra. L’ingresso è gratuito, ma affrettatevi perché la casa chiude all’ora di pranzo.

Altri segreti: a questo indirizzo (Fonte: Sapore di Cina)

 

13. La Piccola Tokyo

Si trova nel Distretto 1 della città ed è uno dei pochi esempi di comunità Giapponese al di fuori del Giappone. Si snoda lungo la via di Le Thanh Ton e rievoca la tradizione giapponese, con bar karaoke, negozi di noodles e piccoli locali adibiti a ristorante. Se siete in zona merita una veloce visita.

 

14. Hp Ice Lounge Bar

Si tratta dell’unico bar di ghiaccio di tutto il Vietnam. Potete trovare tutte le informazioni necessarie per prenotare e vivere questa esperienza al link seguente.

 

15. Ufficio postale centrale di Saigon

Fu costruito nel 20esimo secolo durante la dominazione indocinese dei francesi. Si tratta di un edificio in stile neoclassico e realizzato da Gustave Eiffel.
Sulla sua facciata esterna sono raffigurati i volti e i nomi di alcuni dei più importanti scienziati e inventori, tra cui anche Alessandro Volta.
All’interno è possibile ammirare delle enormi mappe della città di Saigon alla fine dell’800 e alcune cabine telefoniche ancora funzionanti.
Qui è possibile ovviamente anche spedire e acquistare le cartoline del viaggio.

Orari: dalle 08:00 AM alle 05:00 PM

 

16. Emperor Jade Pagoda

E’ una delle pagode più famose e colorate di Ho Chi Minh. La pagoda fu costruita nel 20esimo secolo ed è dedicata all’imperatore di Giada, sovrano del paradiso della mitologia Cinese e protagonista assoluto della sala principale del tempio. Al suo interno moltissime altre statue di divinità sia Taoiste che Buddiste. E’ anche conosciuta come il tempio delle tartarughe, per via del numero altissimo di testuggini che vivono nel laghetto presente all’interno della pagoda.

Orari: dalle 7 am alle 6 pm

 

17. Tan Xa Palace

La casa più vecchia della città si trova sulle rive del Thi Nghe Canal. Risale al 1790 ed è costituita da una singola stanza in legno pregiato nero. Fu donata dall’imperatore Gia Long all’arcivescovo francese dell’epoca.

Dopo varie ricollocazioni e ristrutturazioni, la casa fu collocata nella posizione attuale nel 1911. Oggi svolge la funzione di cappella per la preghiera per i fedeli cattolici.

Orari: na
Prezzi: free

 

18. The Cafè Apartment

Il palazzo nasce negli anni 60, inizialmente utilizzata dai soldati americani durante la guerra del Vietnam, con la fine del conflitto molti degli appartamenti presenti nel palazzo furono consegnati ai lavoratori dei cantieri navali. Molti di questi lavoratori per poter arrotondare lo stipendio iniziarono ad affittare illegalmente gli spazi e nacque per la prima volta l’attuale configurazione che rende il palazzo unico nel suo genere.

Ad oggi si contano al suo interno più di 40 negozi, bar e piccoli ristoranti

Orari: dalle 08:00 alle 22:00

 

19. Artinus 3D Art Museum

Il museo delle illusioni ottiche 3d.  Un’esperienza alternativa, soprattutto nei rari giorni di pioggia o in quella troppo torride. Qui potete trovare moltissime stanze in cui poter simulare varie situazioni divertenti o di pericolo e dove potervi fotografare con amici o con la vostra dolce metà.

Orari: dalle 09:00 alle 18:00. Nei weekend fino alle 20:00
Prezzi: 260.000 Dong. 300.000 nei weekend

 

20. Suối Tiên Theme Park (Parco Divertimenti)

E’ il parco divertimenti più grande della città. Qui è possibile ripercorrere tramite enormi e coloratissime statue di cartongesso la storia del Vietnam. Al suo interno sono presenti un’enorme piscina per i bagnanti, un castello di Harry Potter, una cascata artificiale e delle montagne russe.

Orari: dalle 08:00 alle 17:00
Prezzi: 50.000 Dong per gli adulti. Metà prezzo per i bambini.