Top 24: Curiosità sul Vietnam

 

11. I Cognomi

Il cognome più diffuso del paese è Nguyen, era il nome di nascita anche di Ho Chi Minh e si calcola che sia il nome di famiglia di quasi il 40% di tutta la popolazione.

 

12. Il semaforo

Il semaforo giallo/arancione in Vietnam indica che bisogna accelerare per passare più in fretta.

 

13. Abitudini alimentari


Moltissimi Vietnamiti mangiano carne di cane e di gatto.

 

14. Città di una certa età

Hanoi è una città millenaria. Il 10/10/2010 infatti, sono stati indetti i festeggiamenti per il 1000esimo anno di vita della città.

 

15. Un ponte con l’Occidente

Ad Hanoi è presente il Long Bieng Bridge, quando fu realizzato era considerato il ponte più lungo del mondo. Il suo autore fu Gustave Eiffel, lo stesso architetto che realizzato la Tour di Parigi e la Statua della Libertà

 

16. Il galateo

Fare rumore mentre si mangia, ruttare e sputare a terra al ristorante è di uso comune in Vietnam

 

17. I mezzi a due ruote

Ad Ho Chi Minh circolano ogni giorno 1,5 milioni di motorini. Si calcola che in città il rapporto auto/motorini sia 1/25

 

18. Gli animali sacri

Nella cultura Vietnamita sono 4 gli animali considerati sacri:  il drago, l’unicorno, la tartaruga e la fenice. Lascio a voi capire quale sia dunque l’unico animale realmente venerabile.

 

19. Bevi che ti passa

Il Vietnam è famoso per le bevande strane. Le più comuni tra tutte: il vino al veleno di serpente e il caffè con l’uovo

 

20. Il lavoro

Il Vietnam è uno dei paesi con il più basso tasso di disoccupazione al mondo (2,2%). Questo risultato è stato raggiunto grazie/per colpa delle grandi aziende internazionali che hanno deciso di investire in Vietnam, dove i salari medi sono tra i più bassi al mondo.