Top 12: Cosa vedere a Shanghai

Shanghai è una delle città più moderne al mondo. Qui si ha davvero la percezione di come la Cina sia ormai proiettata verso un futuro al quale difficilmente gli altri stati occidentali riescono a stare dietro. Nonostante questo la tradizione non manca e neanche i prodotti contraffatti che donano sicuramente una nota colorita a questo luogo. Di seguito alcuni consigli per la vostra prossima visita.

 

Tutto sulla Cina

 

Mappa delle attrazioni

 

1.  Qibao

Qibao è una città nel distretto di Minhang, Shanghai. La sua formazione può essere fatta risalire al periodo delle Cinque Dinastie e dei Dieci Regni, alla dinastia Song settentrionale. Il nome deriva dal tempio locale, “Qibao Temple”. E’ la “città d’acqua” più vicina a Shanghai. Il periodo migliore per visitarla è in bassa stagione, quando i turisti sono pochi o addirittura assenti.

 

Prezzi: il giro in barca dovrebbe costare 10 yuan o poco più

Come arrivare: Dall’aeroporto Linea 2 fino a Century Avenue + Linea 9 fino a Qibao

 

2. Giardino del Mandarino Yu

E’ un classico giardino cinese che sorge nel nord-est della città vecchia di Shanghai, in Cina. Accanto al tempio degli Dei della Città. Come i tradizionali giardini cinesi è un microcosmo dove convivono equilibratamente piante, animali e minerali. Un capolavoro ne è l’antica Squisita roccia di Giada, un grande masso poroso alto 3,3 metri e dal peso di 5 tonnellate, che secondo i racconti era destinato al palazzo imperiale di Pechino, ma fu recuperato e qui posto dopo che la barca affondò al largo di Shanghai. Da qui è facilmente visitabile anche la città antica Nanshi.

Come arrivare: Linea 10 fino a YuyuAn Garden Station

Orari: Dalle 8.30 alle 16.30 tutti i giorni tranne lunedì nella stagione invernale
Prezzi: 30 Yuan (3,77 EUR) da Novembre a Marzo. 40 Yuan (5,03 EUR) da Aprile a Ottobre

 

3. Bund

Quartiere moderno con vista panoramica sul’Oriental Pearl Tower e sugli altri grattacieli che si affacciano sul fiume Huangpu.

 

4. Nanjing road

La via commerciale più famosa di Shangai, piena di luci al neon e tagliata al centro dalla famosa piazza del Popolo (dove sorve il Renmin Park). Qui è possibile trovare anche uno dei famosi Fake Market di Shanghai.

 

5. Tempio del Buddha di giada

E’ uno dei pochissimi templi Buddhisti ancora in attività a Shanghai. Al suo interno sono custodite alcune statue di Buddha provenienti dalla Birmania. E’ un punto di riferimento dei fedeli Buddhisti residenti in città.

Prezzi: 30 CNY (4.40 USD)
Orari: dalle 8.30 alle 16.30

 

6. Renmin Park

Parco nei pressi di Nanjing Road dove dove avviene il “Mercato dei Matrimoni”. Qui i genitori cercano mogli per i propri figli, mostrando cartelli con stipendio e titolo di studio.

 

7. Shanghai tower e altri Skydeck di Shanghai

La Shanghai Tower è il secondo edificio più alto al mondo (632 metri) ed è possibile visitare il suo skydeck a 562 metri di altezza (118° piano), il più alto al mondo. I suoi ascensori hanno il record di velocità (20,5 metri al secondo).
E’ possibile salire anche al 53 piano della Jin Mao Tower (a forma di Pagoda) o fare una passeggiata nel “vuoto” all’interno del World Financial Center.

 

Prezzi:
Shanghai Tower – 180 CNY a persona (€25)
Jin Mao Tower – 120 CNY (16€)
Oriental Pearl Tower – dai 160 ai 230 CNY
World Financial Center – dai 120 ai 180 CNY

Orari:
Shanghai Tower – dalle 08:30 alle 21:30
Jin Mao Tower – dalle 8:30 alle 21:30
Oriental Pearl Tower – dalle 8:30 alle 21:30
World Financial Center – dalle 8 alle 23

 

8. Fake Market (Hongqiao Pearl Market)

E’ uno dei mercati più famosi di prodotti contraffatti. Shanghai è infatti famosissima per i suoi prodotti non originali e in città si contano più di 5 mercati in cui è possibile trovare merce contraffatta.

Orari: dalle 10:00 alle 21:00. Ma molti negozianti chiudono dopo le 18:00

 

9. Jing’an Temple

Questo tempio è circondato da palazzi di nuova costruzione che conferiscono al luogo di culto un’atmosfera unica di contrasto tra sacro e profano, modernità e tradizione. Al suo interno un grande Buddha accoglie i religiosi nella hall principale del tempio. Nel cortile interno è presente un enorme santuario dentro al quale i fedeli lanciano le monetine cercando di centrare il contenitore centrale (non di rado capita di ricevere monetine in testa di persone con un pessima mira). Nonostante questo il Jing’An Temple rimane uno dei luoghi che più ho amato durante la mia visita a Shanghai.

Orari: dalle 07:30 alle 17:00
Prezzi: 50 CNY (7.34 USD). Gratis l’1 e il 15 di tutti i mesi lunari. 100 CNY (14.67 USD) durante il primo mese lunare di ogni anno

 

10. Bund Tourist Tunnel

Un tunnel turistico che attraversa il fiume da una parte all’atra tramite un treno. E’ famosissimo per i suoi giochi di luce durante il tragitto.

Prezzi: 50 CNY (7.34 USD) solo andata. 70 CNY (10.27 USD) andata e ritorno.

 

11. Tianzifang

Piccolo enclave di Concessione francese famoso per l’artigianato e l’arte.

 

12. Mercato degli insetti di Wan Shang Hua Niao Shi Chang

E’ il mercato degli insetti, degli uccelli e dei pesci di Shanghai. Sicuramente non un mercato convenzionale e proprio per questo forse vale la pena visitarlo.

Orari: dalle 10:00 alle 18:00