Regno di Thailandia
Popolazione: 65.981.659
Capitale: Bangkok
Fuso Orario: Il fuso orario della Thailandia è +6h rispetto all’Italia; +5h quando in Italia vige l’ora legale.
Moneta: La moneta ufficiale è il Baht, abbreviato in THB (1 EURO equivale a 38,8 THB)
Lingua: La lingua ufficiale è il Thailandese.
Scopri tutte le mete in Thailandia

Articoli top sul paese

Scopri le migliori offerte
per andare in Thailandia

Il paese della gentilezza e degli inchini

La thailandia detta anche Siam è situata nella parte centro-occidentale della penisola indocinese. Confina con Laos, Cambogia e Myanmar a Nord. Malesia a sud.

Mai colonizzata, unico stato in tutto il sud-est asiatico, la Thailandia è una monarchia costituzionale. Nonostante questo, un regime militare governa il paese dal 2014 a seguito di un colpo di stato.

La religione ufficiale è il Buddhismo, professato dal 95% della popolazione. Questo aspetto influisce moltissimo sul comportamento dei suoi abitanti, rendendo la Thailandia luogo di ospitalità, cortesia e grandi sorrisi.

Cosa sapere prima di partire:


Il visto d’ingresso

Per turismo non è richiesto per i cittadini Italiani intenzionati a viaggiare sul territorio thailandese per meno di 30 giorni (15 se si entra per via terrestre). È tuttavia richiesto un passaporto con validità residua di almeno 6 mesi.

Dal 13 novembre 2015 potrà essere richiesto un visto turistico ad ingressi multipli della validità di 6 mesi, all’interno dei quali sarà possibile la permanenza in Thailandia fino a 60 giorni. Il nuovo visto turistico multiplo avrà un costo di 5000 (129,41 EUR Baht thailandesi . Gli interessati potranno richiederne il rilascio a tutte le Ambasciate, i Consolati e i Consolati Onorari thailandesi.

 

Situazione sanitaria

Non è richiesta alcuna vaccinazione obbligatoria per chi arriva dall’Italia. Nel paese è presente la Dengue, malattia provocata dalla puntura delle zanzare a cui al momento non è ancora possibile vaccinarsi, ma che nella sua forma più comune è molto simile ad una banale influenza. Sono stati riscontrati anche casi di Zika Virus e Chikungunya. 

È buona prassi assumere almeno una settimana prima di partire e durante tutto il viaggio dei fermenti lattici da 3 miliardi e più fermenti attivi. Si raccomanda sempre di fare attenzione ai cibi crudi, specialmente la frutta sbucciata e di non bere acqua e ghiaccio provenienti dal rubinetto. Solo bottigliette confezionate e cubetti col buco (sicuri perché provenienti dalle macchine del ghiaccio), per evitare dolori di stomaco, infezioni e intossicazioni alimentari.

La malaria è quasi completamente debellata. Nonostante le raccomandazioni, la situazione sanitaria in Thailandia è molto buona, soprattutto nelle strutture private, dove il servizio offerto è ottimo.

 

Quando andare?

Maggiori informazioni qui: http://www.climieviaggi.it/clima/thailandia

 

 

Cosa portare?

● Portate sempre con voi un’assicurazione sanitaria che vi copra per tutto il viaggio.
● Per coprirvi dalla pioggia non scordate di portare un kway e un copri zaino se siete backpackers
● Il repellente anzizanzare è molto consigliato, soprattutto se vi trovate nella giungla
● Una crema solare è spesso indispensabile per evitare scottature, soprattutto nella stagione calda (qui il sole non scherza)
Vestiti leggeri, estivi, una felpa è più che sufficiente (soprattutto per coprirvi in aeroporto e sugli aerei dove è presente l’aria condizionata)

 

 

Standard Elettrico

Lo standard elettrico in Thailandia è di 220V/50Hz.

Le prese utilizzate sono di tipo (A,C). Non è necessario l’adattatore per le prese italiane.

 

A
C

(in Italia utilizziamo prese di tipo: C,F,L con 230V/50Hz)

 

Feste e Festival

12 Agosto Compleanno della Regina e della Mamma
5 Dicembre (ex) Compleanno del Re Rama IX
28 Luglio Compleanno de Re Rama X
Ogni pieno di luna Full Moon Party

 

Immagini:



Segui le nostre foto sui social con gli hashtag: #ilovelowcost e #ilPorcellinoinThailandia